fbpx
Home Arte Inteatro Festival

Polverigi luogo di elezione dell’innovazione artistica.

Le Marche dell’innovazione artistica hanno il loro luogo di elezione. Si tratta di Villa Nappi a Polverigi. Una dimora storica, già monastero benedettino, circondata da un parco secolare, a pochi chilometri dalla spettacolare riviera del Conero che si è affermata come uno dei più importanti e significativi luoghi di creazione artistica contemporanea. Una grande casa che accoglie giovani artisti, provenienti da tutto il mondo, per costruire le loro produzioni. Come ogni estate Villa Nappi, apre le porte al pubblico per presentare lavori già compiuti, esperimenti singolari, produzioni inedite. Ancora più che nelle precedenti edizioni è evidente, nel Festival che si svolge a Polverigi dal 3 al 5 luglio, il desiderio degli artisti di interagire con la comunità, coinvolgendo ragazzi e giovani come fanno lo spagnolo Oscar Gomez Mata nella Maison d’Antan, tratta da un racconto fantastico di Robert Louis Stevenson, e Chiara Frigo con il suo Ballroom che estende agli spettatori il gioco di scambio, al fine di liberare le potenzialità espressive di ciascuno. Il teatro diventa uno spazio partecipativo anche nello spettacolo The last supper di Mole Wheterell in cui gli spettatori sono invitati a tavola in una rituale e surreale celebrazione. Il pubblico è protagonista anche del contest P.A.C. (Paesaggio Ambiente Creatività) giunto alla terza edizione, un percorso di opere inedite immerse nel paesaggio e votate dagli utenti. Questa edizione del Festival presenta novità e debutti come: Job ultima produzione di Davide Calvaresi e del suo gruppo 7/8 chili, Hospice di Glen Caçi vincitore del premio Equilibrio, A String Section degli inglesi Reckless Sleepers, All dressed up nowhere to go della coreografa Giorgia Nardin, Pollicino 2.0. del Collettivo Pirate Jenny. Non mancano graditi ritorni come quello della Central Saint Martins College di Londra con un lavoro “site specific” ambientato all’interno di Villa Nappi. Per il pubblico il Festival Inteatro è sempre un’occasione unica ed emozionante di vivere immersi in un ambiente ad alta densità creativa.
www.inteatro.it

 

 

Velia Papa

Tratto dal n’1 (2014) di MG Marcheguida

Seguici:

Leave a Reply

COL SORRISO SULLE MARCHE

Giovedì 27 settembre, dalle ore 19:30, a Civitanova, presso “Il Vittoriano”, in corso Umberto I, al num. 188, inizia la rassegna “Aperiarte”, una serie...
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial