fbpx
Home Eventi “L’occhio come soglia” – Sabato 23 Marzo incontro a Fano con il...

Sabato 23 Marzo alle ore 17:00 (ingresso libero), presso la Sala di rappresentanza di Palazzo Corbelli si terrà l’incontro con il filmmaker Mauro Santini. L’evento, intitolato: “Tra visibile e invisibile: l’occhio come soglia” è stato organizzato dall’Università dei Saperi “Giulio Grimaldi“, nell’ambito della programmazione eventi 2018/2019, in collaborazione con Carifano – Gruppo Creval.

L’occhio come soglia – Il tema dell’evento

L’incontro con Santini sarebbe potuta essere una lezione, se lo sguardo si potesse insegnare. Sarà invece un dialogo sulla soglia tra l’esterno e l’interno, sulle lacrime che velano la vista, rivelando l’essenza stessa dell’occhio che “non sarebbe destinato a vedere ma a piangere”.

Chi è Mauro Santini?

Nato a Fano, classe 1965, realizza film senza sceneggiatura, documentando un vissuto quotidiano in forma diaristica. Numerose le partecipazioni a festival internazionali (Venezia, Locarno, Oberhausen, Jeonju tra gli altri) e a retrospettive di cinema sperimentale (tra cui quelle a cura di Nicole Brenez, Federico Rossin e Adriano Aprà). Rai Tre “Fuori Orario” ha dedicato particolare attenzione al suo cinema con programmi monografici a cura di Enrico Ghezzi e Roberto Turigliatto.

Dal 2015 Mauro Santini fa parte del comitato scientifico della Mostra del Nuovo Cinema di Pesaro.

Informazioni

Lo spettacolo avrà inizio alle ore 17:00 e sarà ad accesso libero.

Seguici:

Leave a Reply

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial