fbpx
Home Sport Formula Challenge torna a Spinetoli

Con il mese di ottobre arriva l’appuntamento con lo spettacolare Formula Challenge, che si disputa sul tracciato cittadino di circa 930 metri nella Zona Artigianale di Pagliare del Tronto. Il positivo impegno da parte della Pro Loco Pagliare-Spinetoli-San Pio X con il sostegno tecnico e l’esperienza del Gruppo Sportivo AC Ascoli Piceno sta dando i suoi importanti frutti. L’evento di domenica prossima sarà infatti la prima prova del Campionato Italiano Formula Challenge 2019, una validità conquistata con la qualità organizzativa, la passione e la consueta attenzione per i dettagli dello staff locale ed ascolano.

Le iscrizioni dei piloti superano le 50 unità, il tracciato è in via di allestimento e di miglioramento e attende solo di vedere le batterie in pista con i protagonisti a sfidarsi a colpi di cronometro.

La gara di Formula Challenge infatti vede impegnati sul percorso un massimo di quattro piloti contemporaneamente, che con partenze intervallate sono impegnati a spuntare su batterie il miglior tempo su più giri. Per il pubblico l’ingresso è  gratuito per un programma che avrà inizio in pista domenica prossima alle ore 11. Prima infatti si completeranno le verifiche sportive e tecniche: dalle ore 8 alle 9,30 le sportive presso il Fly Risto Bar in Via 8 Marzo e dalle 8,30 alle 10 le tecniche presso il vicino Carburanti Discount.

Dalle ore 11 si disputeranno le prove cronometrate categoria per categoria, poi tre manches di gara, con la classifica suddivisa per categorie che sarà stilata sommando le due migliori prestazioni sulle tre ottenibili. Le premiazioni a fine manifestazioni si effettueranno presso il Fly Risto Bar. L’albo d’oro ha visto affermarsi nella classifica assoluta delle prime due edizioni il veloce specialista degli slalom e Formula Challenge Luca Filippetti di Loreto: la sfida è aperta per questa terza edizione. Tra gli iscritti, naturalmente da molte regioni d’Italia, spicca la presenza di Pietro Giordano (Fiat 500) campione italiano 2017 della specialità.

Direttore di gara sarà l’esperto Alessandro Battaglia mentre il cronometraggio è stato affidato alla FICR sezione Aldo Tura di Pesaro.

A supporto dello staff organizzatore vanno citati Consav Centri Revisione, Ele Forniture, Lapati Trasporti e Traslochi, Tombolini Motor Company, Autoadria Divisione Officine, Pamelini Fabio Ingrosso Alimentare, Antica Forneria De Giorgis.

Seguici:

Leave a Reply

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial