Home Eventi GIRO D’ITALIA D’EPOCA: SABATO 21 APRILE I^EDIZIONE DELLA TAPPA ANCONETANA

CON PARTENZA DALLA MOLE VANVITELLIANA DOVE SARANNO ALLESTITI GLI STAND.   

ALLA CICLOSTORICA, ARTICOLATA SU DUE PERCORSI,  SI UNIRANNO AUTO E MOTO D’EPOCA

 

Parte da Ancona  la Ia edizione di Antiche strade del Conero,la ciclostorica che sabato prossimo 21 Aprile , con partenza dalla Mole Vanvitelliana alle 9,30, approderà finalmente ai piedi del Monte Conero.  La manifestazione, presentata ieri mattina dall’assessore allo Sport Andrea Guidotti e  organizzata dalla ASD Quintabikers di Ancona   in stretta collaborazione con il Comune ,  si inserisce all’interno del calendario ufficiale del Giro d’Italia d’epoca, che racchiude 16 tappe in  tutta Italia .

Da oggi, venerdì 20 aprile il canalone della Mole (zona antistante Auditorium) si animerà degli stand più disparati,  tutti con un  unico comune denominatore: la passione per la storia, per i tempi passati, per qualcosa che ha lasciato il segno.  Saranno infatti presenti il Vespa Club di Ancona, gli stand vintage del GIDE (Giro d’Italia d’epoca) e tanti altri appassionati – uno dei quali porterà addirittura due biciclette appartenute a Fausto Coppi-  che animeranno la manifestazione.   Ammessi all’iscrizione sono tutti coloro in possesso di una bicicletta costruita precedentemente all‘anno 1987, che ha segnato la svolta per la dotazione delle due ruote.

Già superate le 50 adesioni (si raccolgono sul sito www.quintabikers.it e alla Mole già da domani mattina)– fanno sapere gli organizzatori Roberto Quintabà, Enrico Magnarini con Giovanni Mascambruni- un dato molto positivo per una novità come quella della ciclostorica di Ancona.  “Sport e Turismo sono un binomio di sempre crescente successo-  ha commentato l’assessore Guidottied una manifestazione come questa ha tutte le carte in regola per diventare un appuntamento fisso, richiamando persone nella città e nei dintorni, movimentando l’economia del territorio”. 

Dalla Mole di  Ancona si partirà sabato, come anticipato, alle 9,30 in direzione  ARCHI per due percorsi, il classico e il cittadino, a cui possono partecipare solo ciclisti muniti di bici storica e con abbigliamento consono, coloro che, per intenderci, non hanno bisogno di troppi ausili tecnologici o abbigliamento di ultima generazione per riuscire a terminare un percorso di oltre 50 km.     Una carovana variopinta e festante con moto e auto d’epoca che attraversa in parte la città di Ancona, raggiungerà la collina di Candia, lambirà le cittadine di Camerano e Sirolo fino a rientrare nel capoluogo passando per la strada panoramica del Monte Conero che regala scorci unici sul mare. 

                                                                                                                                                                  Percorso cittadino

Il percorso è composto da numerose strade bianche e panoramiche e sostenuto da 2 ristori d’epoca nelle località di Camerano presso l’Agriturismo Villa Gens Camuria e il Poggio di Ancona.

Il percorso cittadino si snoderà lungo le vie del centro storico di Ancona con una cornice di pubblico sicuramente curioso, caloroso e un po’ sorpreso da questa bella novità. Nel pomeriggio di sabato dopo le 14, 30 alla Mole avverrà la premiazione che consisterà in 5 riconoscimenti rispettivamente: al gruppo più numeroso, al veterano, al novizio, al ciclista che arriva da più lontano e al personaggio più caratteristico.  A tutti gli iscritti verrà garantito un ristoro e inoltre un pacco di prodotti tipici che va a chi sceglie il percorso più lungo; ai “cittadini” andrà una bottiglia di Rosso Conero.

L’organizzazione dell’evento è curata dalla ASD Quintabikers di Ancona, una realtà che da qualche anno si preoccupa di diffondere non solo lo sport del ciclismo di per se ma soprattutto quei valori che da sempre ne costituiscono le fondamenta, ed è con questo spirito che le istituzioni cittadine hanno accolto la nostra proposta e deciso di appoggiarla in pieno e di fare in modo che questo bellissimo sogno possa realizzarsi.

 

Seguici:

Leave a Reply

COL SORRISO SULLE MARCHE

Col sorriso sulle Marche Sono attesi per sabato 7 luglio alle ore 23:00, presso il Lido Cluana a Civitanova Marche, Marina Rei e Paolo Benvegnù...
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial