fbpx
Home Eventi Al via il tradizionale “Carnevale storico di Ascoli Piceno”

Il Carnevale marchigiano parla anche ascolano. Il 28 Febbraio, nella bellissima città d’arte, avrà inizio “Il Carnevale di Ascoli 2019”.

Con la tradizionale cerimonia di consegna della chiave della città a Re Carnevale si entra ufficialmente nel clima che porterà, giovedì 28 febbraio, all’apertura dell’edizione 2019 della kermesse carnevalesca ascolana.

Nella mattinata di Lunedi 25 Febbraio si sono anche aperte ufficialmente le iscrizioni al concorso in maschera che si protrarranno fino alla mattinata di sabato prossimo, 2 marzo. LINK: https://www.ilcarnevalediascoli.it/2019/02/14/regolamento-concorso-mascherato-2019/

locandina

Il carnevale di Ascoli. Tra storia, tradizione e divertimento

Il Carnevale, per Ascoli Piceno, è una tradizione popolare e una manifestazione che si ripete da secoli. In origine questa festa era legata ai riti propiziatori primaverili che, con il trascorrere degli anni, si è trasformata in un evento sempre più improntato alla spettacolarità e al divertimento.

Quella ascolana è una tradizione particolare, in cui satira e divertimento la fanno da padroni. I cittadini sono i protagonisti, o spettatori, di scenette satiriche su fatti e personaggi importanti della società o della cronaca locale e nazionale, che coinvolgono il pubblico in una sorta di teatro popolano per le vie della città

Il programma

Giovedì Grasso 28 Febbraio:

Il primo appuntamento in calendario, per quanto riguarda i giorni clou della manifestazione, resta quello insostituibile del giovedì grasso, 28 febbraio, con la mattinata dedicata al Carnevale delle scuole. Dalle ore 10.00: “Le 7 colazioni” (tutti i giorni fino a domenica 3 marzo), iniziativa gastronomica imperniata sulle antiche tradizioni. Dalle ore 15.00: in Piazza del Popolo si svolgerà la trentaquattresima edizione della “Festa della fantasia”.

Venerdì 1 Marzo:

Dalle ore 16 alle 19: “Il Carnevale dei bambini” con una festa in maschera in piazza Immacolata, a Porta Maggiore. Dalle ore 22: al Breaklive, concerto e dj set a cura dell’associazione Happy Road.

Sabato 2 marzo:

Dalle ore 11.00: Laboratorio di costruzione ed interpretazione “Storie di maschere e Carnevali” dedicato ai bambini che si svolgerà: Dalle 11 alle 13 davanti al teatro “Ventidio Basso “. Dalle ore 15 alle 17 nel chiostro del “Palazzo dei Capitani “. Infine, dalle 17 alle 18,30 ballando in Piazza del Popolo. A partire dalle 15,30: concorso mascherato. Alle 16.00: auditorium della Fondazione Carisap “Ascoli Piceno Cosplay”. Dalle ore 17,30: Loggia dei Mercanti la tradizionale “Raviolata”.

Domenica 3 Marzo:

Dalle ore 16.00: Accademia del dialetto ascolano e laboratori di trucco. Alle ore 19,30: festa in piazza del Popolo a cura di Radio Ascoli ed Happy Road, con l’esibizione del gruppo musicale “I pupazzi”.

Martedì grasso 5 marzo

Nel pomeriggio e fino alla chiusura: nomination dei gruppi mascherati tra i quali poi saranno premiati i vincitori domenica 10 marzo, nel pomeriggio, a Palazzo dei Capitani. La giornata di martedì grasso, come sempre, si concluderà con la festa danzante in piazza del Popolo con la musica di Ermanno Carucci dj.

Confermati anche gli importanti concorsi fotografici, con il termine per la presentazione delle opere fissato per il 23 marzo.

Maggiori Infoirmazioni: http://www,ilcarnevalediascoli.it

Seguici:

Leave a Reply

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial