fbpx
Home Sport LA MEDEA MACERATA TORNA ALLA MARPEL ARENA CONTRO LA SIR SAFETY PERUGIA

La Medea Macerata ritorna alla Marpel Arena per ricevere la visita della Sir Safety Perugia. La squadra umbra lo scorso week-end è rimasta a bocca quasi asciutta per mano della Sampress Nova Loreto, che ha interrotto la crisi di punti andando a vincere al tie-break ad Assisi al termine di un incontro piuttosto tirato. La Sir Safety occupa il settimo posto in classifica ed ha agganciato, grazie anche alla Medea, la BlueItaly Pineto a quota 33 punti.

Una situazione di classifica relativamente tranquilla che però non fa dormire sonni tranquilli alla Medea. “Verranno a dare battaglia – avverte lo schiacciatore Stefano Thiaw – Tutti contro di noi vogliono fare bella figura. Però noi sappiamo che sta a noi imporre da subito il nostro gioco”.

Ovviamente la Sir Safety non vuole fare eccezione, visto anche il desiderio di riscatto dopo la sconfitta per 0-3 subita all’andata per mano dei maceratesi che ad Assisi avevano fatto valere il loro maggior tasso tecnico e di esperienza. Occhio in particolare agli attaccanti, dall’opposto Luca Roberti (25 punti contro Loreto) allo schiacciatore Leonardo Fantauzzo. “È un organico piuttosto giovane – spiega Thiaw – Più del singolo è la squadra a fare la differenza. Loro hanno un buon organico, ma come ho già detto molto dipenderà da noi. Se dovessi fare un nome direi Fantauzzo che è un buon giocatore, ma non è assolutamente l’unico da tener d’occhio, perché è tutta la rosa della Sir Safety da non sottovalutare”.

Dalla sua la formazione biancoverde però ha anche il test di maturità a Pineto superato a pieni voti con una prova di qualità e carattere che permette a Macerata di mantenere il suo ruolino di marcia in testa alla classifica del girone E della Serie B

“È stato un bel test – ricorda lo schiacciatore – Loro non hanno mai mollato, ci hanno dato del filo da torcere. Noi però siamo stati più bravi e concreti nei momenti decisivi. Il risultato parla da sé. Dobbiamo continuare così, stiamo facendo bene. L’importante è mantenere la vetta e per farlo serve la massima concentrazione, partita dopo partita”.

L’incontro sarà trasmesso in diretta da Radio Studio 7, ascoltabile sia sul sito www.radiostudio7.net che sul canale 611 del digitale terrestre delle Marche.

 

Seguici:

Leave a Reply

COL SORRISO SULLE MARCHE

Giovedì 27 settembre, dalle ore 19:30, a Civitanova, presso “Il Vittoriano”, in corso Umberto I, al num. 188, inizia la rassegna “Aperiarte”, una serie...
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial