Home Sport LE STORIE BELLE DELLO SPORT PROTAGONISTE DELL’OTTAVA EDIZIONE DEL GALA’ TARGATO PINDARO

 “RIPARTIAMO DALLO SPORT” : TUTTI I PREMIATI DELL’OTTAVA EDIZIONE DEL GALA’ DELLO SPORT 2018

Gremito il Teatro Don Bosco di Macerata per l’ottava edizione del “Galà dello Sport della Provincia di Macerata”. Grande soddisfazione per l’Associazione culturale Pindaro, ideatrice ed organizzatrice dell’evento: è stato infatti pienamente centrato l’obiettivo di fare del Galà un’occasione per mettere in luce non solo risultati, prestazioni ed eccellenze agonistiche ma anche le tante iniziative di beneficenza, solidarietà, integrazione poste in essere dalle realtà sportive della provincia. Un evento partecipato in cui hanno trovato spazio le tante belle storie che hanno come protagonisti uomini e donne di sport: storie di integrazione, di resilienza al terremoto, di rispetto dell’ambiente, amore per il prossimo, solidarietà e generosità, fatica e sudore per raggiungere l’obiettivo, di abbattimento di ogni forma di barriera.

La serata, presentata da GIAMMARCO MENGA, volto noto di Mediaset Premium, inviato ed esperto di calciomercato, ha offerto molti spunti di riflessione e di commozione con tutta la sala unita dal motto dell’edizione 2018 del Galà: “Ripartiamo dallo Sport!”. Tutto nel segno, nel contesto e nello spirito di una comunità maceratese che vuole restare viva anche grazie alle emozioni che lo sport sa regalare e che non vuole accettare e subire le semplicistiche ed ingenerose etichette emerse dopo i recenti tragici fatti di cronaca nera.

Consegnati diversi premi speciali: “per la generosità dimostrata in campo e fuori”: un primo premio Pindaro è stato assegnato a Giandomenico Salvatori e all’Associazione Donatori Midollo Osseo Macerata; un secondo premio scelto direttamente dall’Associazione è stato consegnato a Banca Macerata Rugby per aver organizzato insieme ai rugbisti di Bassano del Grappa una partita a scopo benefico a sostegno della città di Castelsantangelo sul Nera durante Overtime Festival 2017. Durante la doppia premiazione, il Presidente della Pindaro MICHELE SPAGNUOLO ha pubblicamente ringraziato le società sportive presenti: “Il galà esiste proprio grazie al fatto che può celebrare le tante realtà che esaltano quotidianamente con il loro lavoro sul campo i valori dello sport”.

“Il mio premio è dedicato a quegli sportivi che non hanno fama mediatica e che riescono a trarre forza dalla loro folle passione per lo sport” ha invece affermato il massaggiatore ed oggi artista NAZARENO ROCCHETTI, per il suo consueto “Premio Artista del Fuoco”. Dopo le sculture delle passate edizioni, Rocchetti ha realizzato un dipinto per omaggiare il vincitore dell’ambito riconoscimento: il maratoneta Simone Giglietti che ha recentemente conquistato il terzo posto in una corsa podistica di 100 km nel deserto della Namibia affrontando temperature di 40 gradi e dune di 380 metri.

Momento clou della serata la consegna del Premio alla Carriera a Lorenzo Baldassarri “per aver conquistato a tutta velocità le vette del motociclismo mondiale”. Il giovane centauro, fresco dello splendido secondo posto in Qatar, ha confessato di avere il sogno di approdare in MotoGP e di aver fatto tesoro degli errori del passato: “Non ho mai giudicato negativo il mio 2017, è un’annata da cui ho imparato tantissimo”.   

Premio Panathlon alla giovane nuotatrice maceratese Caterina Meschini che ha rappresentato l’Italia ai Giochi Europei Paralimpici Giovanili 2017.

 Tra i premianti l’arbitro di Serie A Gianluca Sacchi, rappresentante e continuatore della storica sezione arbitrale di Macerata, che ha divertito la platea raccontando di come gli chiedano ovunque cosa pensi del VAR (Video Assistant Referee) ancora prima di salutarlo.

Ecco l’elenco dei vincitori dei premi del Galà 2018:

  • La giovane tennista Yaima Perez Wilson premiata da Giovanni Torresi (CONI Marche);
  • Gli eventi Run4Tolentino e “Un gol per ripartire” premiati da Alberto Monachesi (Tipicità);
  • L’iniziativa “Di + & + Forti” di Panathlon International premiata da Gianluca Sacchi (arbitro di Serie A di calcio);
  • Amy Paternesi e Nuovo Oratorio Cristo Re Tiro con l’Arco Caldarola premiati da Lorenzo Carbonari (Liomatic);
  • Matelica Calcio premiato da Massimiliano Avallone (Yfit);
  • La manifestazione Kartisti 2017 premiata da Alferio Canesin (Ass. Sport MC);
  • Lube Volley (rappresentata da Albino Massaccesi e dall’allenatore Medei) e Club Lube nel Cuore premiati da dott. Paolo Pasquali per le vittorie sul campo e le iniziative di solidarietà a favore e sostegno di Save The CHildren;
  • Anthropos Civitanova del presidente Nelio Piermattei premiata da Marco Guzzini (DIGUSTO) ;
  • Dojo Kenshiro Abbe Corridonia di Corrado Croceri premiata da Raniero Gentili (Cooperativa sociale Meridiana);
  • Il bomber del calcio dilettantistico Francesco Fede premiato da Luigi Mosciatti (Buzz Orologi);
  • Pallavolo Macerata Montalbano premiata da Mauro Giustozzi (UniMC);
  • Kairos e Green Nordic Walking premiati da dott. Nicola Re Dionigi (ASUR Marche).

Tutti i vincitori hanno fatto ritorno a casa con il premio appositamente disegnato per il Galà dello Sport 2016 da Daniele Ripani, in arte Genius, illustratore del Guerin Sportivo.

Momento di spettacolo puro è stato quello regalato dalle incredibili due esibizioni della VIRTUS ACROBATIC TEAM di Umberto Caschera con protagoniste Veronica Mariani e Maria Clara Ruani. Gli allestimenti presso il Teatro Don Bosco sul palco sono stati a cura della Cooperativa Meridiana di Macerata.

L’Associazione Culturale PINDARO ringrazia per la preziosa e fondamentale collaborazione il Comune di Macerata, gli sponsor Centro Commerciale Val di Chienti, Maia Export, Dentalcity del dott. Paolo Pasquali, Buzz orologi e cover, Liomatic, Cooperativa Meridiana, Di Gusto Macerata, Hotel Arcadia, Centro Copie GS.

Tutte le foto della serata del Gala’ dello Sport 2018 sono fornite da FOTO STUDIO PRINT di Massimo Zanconi.

 Siti utili

Sito www.overtimefestival.it  

Fb http://www.facebook.com/pindaroeventi

Fb http://www.facebook.com/overtimefestival

 

Seguici:

Leave a Reply

COL SORRISO SULLE MARCHE

Col sorriso sulle Marche Sono attesi per sabato 7 luglio alle ore 23:00, presso il Lido Cluana a Civitanova Marche, Marina Rei e Paolo Benvegnù...
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial