Home Musica Noxter

“Sono minimo 15 anni che non sento un gruppo così!” (Marco Verteramo, MK records)

“I vostri pezzi non sono canzoni, ma sono suite, come nella musica classica. Per questo la vedo dura per voi, ma ricordate: in momenti di crisi nera sono nate opere geniali!” (Massimo Luca, storico chitarrista di Lucio Battisti e produttore di artisti come Gianluca Grignani).

Sono solo due dei tanti apprezzamenti ricevuti dai NOXTER, una band di appena ventenni invitata ad un talent scout di risonanza nazionale, il Music Village del 2011. I NOXTER nascono a Castelfidardo nel 2006 dalla voglia di suonare ed esibirsi di cinque giovanissimi musicisti, che iniziano ben presto a presentare esclusivamente brani composti e scritti da uno o più membri, vincendo anche numerosi concorsi nella regione. Si appassionano con il tempo ad un genere, il progressive rock, che permette loro di coniugare la complessa bellezza e ricchezza della musica classica con le sonorità del rock. Proprio l’esperienza del Music Village fa nascere il seme di un’opera unica nel suo genere nel panorama marchigiano (e non solo), il “Furioso – Opera Rock”, un concerto teatrale liberamente ispirato all’Orlando Furioso di Ludovico Ariosto che sfata in un colpo solo due false credenze: la musica rock non può creare cultura e la letteratura italiana è roba da topi di biblioteca, o quasi. Dieci scene, ciascuna formata da un’anima musicale sulla quale a volte si canta, altre si recita, ripercorrono le vicende dei principali personaggi del poema; un allestimento davvero originale, curato anche dall’esperienza e dall’estro artistico di Isabella Carloni, attrice teatrale marchigiana di fama nazionale. Così, i NOXTER portano “on stage” ormai da due anni questo spettacolo in svariati teatri e scuole della regione, riscuotendo sempre un ottimo successo, sostenuti dal costante e fondamentale supporto della Sisme Spa e del Gruppo FAI Giovani Ancona. Forti degli apprezzamenti trasversali ricevuti dal “Furioso – Opera Rock” e convinti che la musica possa avvicinare i ragazzi anche ad altre forme d’arte, i NOXTER stanno già lavorando ad un nuovo allestimento, in collaborazione con “TuttaScena”, una compagnia teatrale del maceratese: stavolta si sbarca oltremanica, alla (ri)scoperta di una grande opera della tradizione anglosassone, The rime of the ancient mariner di S. T. Coleridge. Con i NOXTER Rock e letteratura non sono mai stati così vicini…


Componenti:
Matteo Chiaraluce (voce cantante e recitante, chitarra
acustica)
Cesare Sampaolesi (chitarra elettrica)
Caterina Sampaolesi (tastiere, synth, violino)
Federico Carestia (basso elettrico)
Andrea Elisei (batteria)

 

Cesare Sampaolesi

Tratto dal n’1 (2014) di MG Marcheguida


 

Seguici:

Leave a Reply

COL SORRISO SULLE MARCHE

Col sorriso sulle Marche Sono attesi per sabato 7 luglio alle ore 23:00, presso il Lido Cluana a Civitanova Marche, Marina Rei e Paolo Benvegnù...
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial