fbpx
Home Sport Giammarco Scacchia, miglior marchigiano a Pescara

Giammarco Scacchia, ventisettenne di San Benedetto del Tronto, è il miglior marchigiano della 19a edizione della Mezza Maratona di Pescara.

Scacchia, con il tempo di 1:13:57, si è piazzato terzo alle spalle dei due atleti abruzzesi Mariani Fiorenzo (1:12:04) e Giovannangelo Tommaso (1:12:17).

Giammarco Scacchia, appartenente alla ASD Running Team “d’lu Mont”, ha ottenuto ottimi risultati anche al di fuori del territorio nazionale. Ad oggi, il suo tempo assoluto (parliamo sempre di maratone di 21 km) è di 1:12:37. Risultato ottenuto nella mezza maratona di Vàrpalota in Ungheria. In quell’occasione Giammarco fermò il cronometro a 1 ora 12 primi e 37 secondi classificandosi al terzo posto e primo tra gli italiani in gara.

<<Mi definisco un atleta atipico. Mi sono avvicinato a questo sport per gioco, del tutto ignaro delle immense fatiche che accompagnano la preparazione di una gara. Ho un lavoro che mi occupa gran parte delle giornate e di conseguenza il tempo per allenarmi è molto poco. Sotto questo punto di vista devo ringraziare Denis Curzi (ex maratoneta della Nazionale italiana) e Riccardo Bugari (atleta olimpionico di pattinaggio in velocità su ghiaccio a Pyeonchang 2018), due grandissimi amici e atleti che mi hanno fatto amare questo sport e aiutato molto nella mia crescita personale>>

<<Ho la fortuna di vivere in una Regione bellissima e questo è lo Sport ideale per poter godere dei magnifici paesaggi che le Marche ci offrono. Ogni allenamento è una nuova scoperta>>

Scacchia è anche molto attivo per la difesa e la tutela dei diritti degli animali. Fa parte dell’organizzazione no profit “Essere animali” e segue un’alimentazione vegana.

http://www.essereanimali.org

http://www.maratonadipescara.it

Seguici:

Leave a Reply

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial