fbpx
Home Musica ROBERTO GATTO QUARTET AL POLITEAMA DI TOLENTINO

Roberto Gatto Quartet al Politeama special guest Kurt Rosenwinkel

Roberto Gatto è uno dei pochi musicisti italiani che non ha bisogno di molte presentazioni batterista jazz per antonomasia, sabato 6 gennaio alle ore 21,15 sarà al Politeama di Tolentino insieme al suo quartetto e a Kurt Rosenwinkel, il chitarrista statunitense più interessante sulla scena mondiale. Con il nuovo progetto Now, Gatto torna alla dimensione prettamente acustica con l’ausilio di tre compagni tra i più promettenti della nuova generazione del jazz italiano: Alessandro Lanzoni al pianoforte, Matteo Bortone al contrabbasso e Alessandro Presti alla tromba e della presenza straordinaria di Kurt Rosenwinkel.
Roberto Gatto, dopo il debutto nel 1975 con il Trio di Roma (Danilo Rea, Enzo Pietropaoli) da allora ha suonato in tutta Europa e nel mondo a fianco di artisti internazionali. Oltre ad una ricerca timbrica raffinata e a una tecnica esecutiva perfetta, i gruppi a suo nome sono caratterizzati dal calore tipico della cultura Mediterranea; questo lo rende senza dubbio uno dei più interessanti batteristi e compositori in Europa e nel mondo. Ambasciatore del jazz italiano e miglior batterista italiano secondo il mensile Jazzit, Roberto Gatto vanta importanti partnerships con artisti del mondo del jazz e non solo. Numerose le sue collaborazioni come sideman con artisti del calibro di Chet Baker, Freddy Hubbard, Lester Bowie, Gato Barbieri, Kenny Wheeler, Randy Brecker, Enrico Rava, Ivan Lins, Vince Mendoza, Kurt Rosenwinkel, Joey Calderazzo, Bob Berg, Steve Lacy, Johnny Griffin, George Coleman, Dave Liebman, Phil Woods, James Moody, Steve Grossman, Lee Konitz, Barney Wilen, Ronnie Cuber, Sal Nastico, Michael Brecker, Jed Levy, George Garzone, Tony Scott, Paul Jeffrey, Bill Smith, Joe Lovano, Curtis Fuller, Kay Winding, Albert Mangeldorff, Cedar Walton, Tommy Flanagan, Kenny Kirkland, Stefano Bollani, Mal Waldron, Ben Sidran, Enrico Pieranunzi, Dave Kikosky, Franco D’Andrea, John Scofield, John Abercrombie, Billy Cobham, solo per citarne alcuni.
Per il suo nuovo progetto, insieme ai suoi compagni di palco, si avvale della presenza come special guest di Kurt Rosenwinkel. Chitarrista e tastierista jazz dotato di formidabili qualità esecutive, un suono ricercato e peculiare, e una concezione compositiva innovativa e talvolta visionaria. Caratteristiche che lo hanno confermato al centro dell’attenzione della critica e gli hanno procurato un vasto seguito di fan in tutto il mondo. Preziose le numerose collaborazioni sia con nomi storici come Gary Burton e Paul Motian sia con straordinari musicisti come Brad Mehldau e Mark Turner, con i quali ha contribuito a connotare, riscrivendolo, il linguaggio del jazz di questi ultimi anni. La sua tecnica ed il suo approccio all’armonia risentono delle influenze di artisti come George Van Eps, Tal Farlow, Lennie Tristano, John Coltrane fino ad arrivare ad artisti moderni come Allan Holdsworth e Pat Metheny.

Roberto Gatto Quartet con Kurt Rosenwinkel propongo un percorso variegato attraverso le cadenze di varie culture, ritmi e atmosfere, con un repertorio composto da brani originali e non. Grande lirismo ed impatto melodico che si aggiunge ad uno swing travolgente ed un linguaggio improvvisativo modernissimo per una serata-evento dedicata alla grande musica jazz.
I biglietti per il concerto sono disponibili al Botteghino del Politeama, aperto tutti i giorni (escluso sabato e domenica) dalle 17,30 alle 19,30 e da un’ora prima di ciascun spettacolo. Biglietti disponibili anche online all’indirizzo http://www.liveticket.it/politeamatolentino. Il costo del biglietto è di 20 euro + prevendita. L’evento è organizzato in collaborazione con Tolentino Jazz e Audi Zentrum Ancona.

Politeama|Corso Garibaldi, 80 Tolentino (MC)|T.+39 0733 968043|www.politeama.org

 

                                                     Special guest Kurt Rosenwinkel

Seguici:

Leave a Reply

COL SORRISO SULLE MARCHE

Giovedì 27 settembre, dalle ore 19:30, a Civitanova, presso “Il Vittoriano”, in corso Umberto I, al num. 188, inizia la rassegna “Aperiarte”, una serie...
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial