Home Musica Visso, Arezzo Wave: finale regionale sabato 26 maggio ai Giardini del Lago

Visso si prepara ad ospitare sabato 26 maggio dalle ore 16:00 sino alle ore 23:00, nel caratteristico scenario dei Giardini del Lago, la finale regionale dell’Arezzo Wave. Sul palco del più longevo contest nazionale dedicato alla musica emergente si alterneranno 16 band provenienti da ogni angolo del territorio marchigiano e appartenenti a generi musicali differenti.

LA LOCATION – La scelta di ambientare l’evento proprio a Visso, uno dei comuni più colpiti dal terremoto del 2017, è stata fortemente voluta dagli organizzatori per sostenere la comunità in un momento di lenta e difficile ricostruzione come quello attuale. Abitazioni ed attività commerciali vissane portano ancora segni evidenti del sisma, ferite ancora lontane dal rimarginarsi. L’Arezzo Wave vuole dare un segnale e riportare l’attenzione su queste montagne, troppo in fretta dimenticate: “Arezzo Wave Marche si svolgerà in questi luoghi splendidi, un tempo mete di turismo e piacevoli scampagnate, per far battere il cuore di chi ama la musica indipendente all’unisono con quello della gente che resiste ai piedi delle montagne. Vi aspettiamo a Visso – proseguono gli organizzatori – per passare dalle parole ai fatti e per unire il battito dell’arte della musica a quello della solidarietà per chi affronta a testa alta tutte le difficoltà post-sisma“.

L’EVENTO – L’Arezzo Wave in passato ha scovato band poi divenute veri e propri capisaldi della musica italiana, ad iniziare dagli Afterhours del front-man Manuel Agnelli e dai Negrita. Al termine delle esibizioni delle band iscritte al concorso, previsto intorno alle ore 22:00, suoneranno per la prima volta dal vivo sul palco di Visso i LEDA, nuovo progetto musicale composto dalla cantautrice Serena Abrami, dal chitarrista Enrico Vitali, dal batterista Fabrizio Baioni e dal bassista Mirko Fermani. 

Durante la manifestazione verrà, inoltre, esposto l’enorme arazzo in lana realizzato da Ugo NooZ Torresi intitolato “L’ascensione del gatto“. Si tratta di un’opera di dieci metri per quattro, creata in occasione del Recanati Art Festival, che ha ispirato il manifesto dell’edizione 2018 dell’Arezzo Wave Festival. Il 28 e 29 luglio, in occasione della festa Vissosteniamo l’arazzo verrà venduto all’asta. L’intero ricavato sarà devoluto al comune di Visso, per agevolare la ricostruzione. L’atto d’amore realizzato a tempo di musica, per riprendere lo slogan utilizzato dagli organizzatori dell’Arezzo Wave Marche, è stato organizzato in collaborazione con la Pro Loco di Visso e con il progetto Vissosteniamo. 

La giuria che sarà chiamata a proclamare il vincitore della finale regionale, avrà come componenti: 

  • Ugo Nooz Torresi – responsabile regionale di Arezzo Wave
  • Gilberto Mancini – Storico Direttore Artistico del Mamamia di Senigallia
  • Marcello Marzocchi – Giornalista
  • Claudio Graziani – Giornalista e musicista
  • Emanuele Barletta – Giornalista
  • Simone Paglialunga – Direttore Artistico del Festival Visioni Vibranti
  • Carlo Natali – de L’Orastrana

Ha inoltre collaborato alla selezione dei demo:

  • Dante Delli – Musicista della band Masstang vincitrice di Arezzo Wave Marche 2017

Il programma dell’Arezzo Wave Marche

Ecco la line-up ufficiale dell’evento, con il nome di tutte le band selezionate:

Ore 15:30 – Maurizietto Live special guest Vissano fuori concorso
ore 16:00 – Chien Bizarre da Macerata
ore 16:20 – I Brema da Camporotondo di fiastrone
ore 16:40 – Jordy Brown da Corridonia
ore 17:00 – Lagoona da Fabriano
ore 17:20 – Vago Bartowsky da Porto Potenza Picena
ore 17:40 – Hiroshi. da Fermo
ore 18:00 – Le Mani Sporche da Macerata
ore 18:20 – Fitzcarraldo da Fermo
ore 18:40 – Sidechain da Ascoli Piceno
ore 19:00 – Lightpole da Comunanza
ore 19:20 – Nu.Ira da Porto Sant’Elpidio
ore 19:40 – Terenzio Tacchini da Fano
ore 20:00 – Superpusher da Fabriano
ore 20:20 – Feedback In July da Recanati

Durante i cambi palco e nel post concerto la musica sarà a cura della dj Geordie Echo 

 

Seguici:

Leave a Reply

COL SORRISO SULLE MARCHE

L'Aperitivo Cabaret torna al Politeama di Tolentino con due spettacoli comici che vedono protagonisti Giorgio Verduci e Claudio Batta, volti storici di Zelig. Sabato 7 aprile alle...
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial