fbpx
Home Sport Volley – A3 maschile: Videx, Tuscania incombe

La classifica sorride ma il campionato non conosce sosta. Dopo la vittoria di fronte al pubblico di casa la marcia della Videx procede spedita: tre vittorie in altrettante gare hanno proiettato i ragazzi di Ortenzi in testa al girone blu insieme ad una compagna inedita, l’outsider goEnergy Corigliano-Rossano, uscita vincitrice dal Palamalè di Viterbo contro la Maury’s Com Cavi Tuscania. Una sconfitta per certi versi inaspettata quella dei tuscanesi, i quali hanno ceduto per 3-1 contro la formazione neopromossa scivolando al terzo posto in classifica ad una lunghezza dalla coppia di testa. Proprio i ragazzi di coach Tofoli riceveranno la visita della Videx, chiamata alla seconda trasferta stagionale e ad inseguire il poker di vittorie per consolidare la vetta. Una squadra costruita per fare bene, quella di Tuscania, la cui ultima sconfitta interna non deve ingannare: “Affronteremo un avversario che ha tutte le qualità per stare davanti – ha dichiarato coach Ortenziuna sconfitta casalinga in questa fase iniziale del torneo vuol dire molto poco perché la loro esperienza e la loro qualità sono indiscutibili. Allo stesso tempo noi dobbiamo sistemare alcuni aspetti ed essere più continui su alcune situazioni di gioco che domenica scorsa ci hanno visto un po’ in difficoltà”. La portata dell’avversario è di assoluto valore ma l’obiettivo primario è sempre lo stesso, concentrarsi sul proprio lavoro e sulle proprie prestazioni: “Tuscania è una squadra da tenere d’occhio e da studiare nel dettaglio. La cosa più importante però è prendere coscienza del fatto che tutte le partite sono difficili e vanno interpretate nel modo giusto e con l’intensità giusta – ha aggiunto Ortenzi – ferma restando la consapevolezza che se ci esprimiamo ai livelli che conosciamo, possiamo vincere contro tutti”. La stagione si appresta a decollare, un altro banco di prova attende i ragazzi. Nel mezzo molti spunti su cui lavorare e vecchie e nuove certezze da proteggere gelosamente.

Michael Gambini

Ufficio Stampa M&G Scuola Pallavolo

Seguici:

Leave a Reply

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial