fbpx
Home Sport Volley, Medea Macerata: Pasquale Bosco nuovo allenatore

La Medea Macerata ha reso noto nella giornata di giovedì 21 giugno tramite un comunicato ufficiale apparso sul proprio sito l’ingaggio di Pasquale Bosco come nuovo capo allenatore. Reduce da due stagioni in A2 alla guida della Sigma Aversa, Bosco è il primo tassello su cui si innestano nuovi propositi di salto di categoria. 

In vista del probabile ripescaggio in A2, la società ha confermato lo scheletro della scorsa stagione. Rimarranno a Macerata lo schiacciatore e capitano Cristian Casoli, il libero Simone Gabbanelli, il palleggiatore Emanuele Miscio e il centrale Manuel Bussolari

LA PRESENTAZIONE – Bosco, 48 anni e cosentino di nascita, in passato ha già allenato nelle Marche sia a Falconara che a Porto Potenza Picena in precedenti esperienze dal 2003 al 2005. Con lui la società punta in maniera decisa alla salvezza nel campionato di A2: “Sono felicissimo di allenare a Macerata. Quando ho ricevuto la chiamata del d.s Riccardo Modica – ha dichiarato il nuovo allenatore della Medea – ho subito accettato perché sapevo della serietà della società Montalbano. Con ogni probabilità saremo ripescati in A2 e ci faremo trovare pronti. Il nostro obiettivo? Ottenere la salvezza in un campionato molto difficile“. 

Giocare alla Marpel Arena suscita un fascino particolare in Pasquale Bosco, vista la grande storia dell’impianto maceratese: “Venivo al Fontescodella da Cosenza per vedere le finali della Lube. Allenare in questo palazzetto rappresenta una grande motivazione per me e un motivo di orgoglio. Sono certo che con il lavoro arriveranno i risultati sperati”. 

CAPITOLO MERCATO – Sono giorni febbrili anche sul fronte mercato: l’obiettivo è quello di definire la rosa del prossimo anno nel più breve tempo possibile, in modo da delineare anche gli organigrammi e i gruppi di Serie C e delle giovanili. Coach Bosco rivela come siano in corso importanti ragionamenti con la società riguardo il nuovo roster: “Abbiamo le idee chiare. Stiamo riconfermando i ragazzi che hanno fatto bene lo scorso anno, ai quali affiancheremo pedine che possono farci ben figurare nella prossima stagione“. 

Il primo acquisto ufficiale è quello dello schiacciatore classe ’94 Simmaco Tartaglione. Campano di nascita e proveniente dal settore giovanile della Lube, Tartaglione ha acquisito importanti esperienze in giro per l’Italia negli ultimi anni militando nel Castellana Grotte, a Brescia e ad Ortona. Si tratta di un prospetto di assoluto valore. 

 

 

 

Seguici:

Leave a Reply

COL SORRISO SULLE MARCHE

Sabato 17 novembre dalle ore 18,30, presso la Geostruttura del City Park di Camerino, 6 rock band marchigiane saranno protagoniste della gara di solidarietà...
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial